Preventivo rapido

Loreto

La città di Loreto, situata su un colle e circondata dal verde della campagna delle Marche, deve la sua notorietà al santuario in cui è conservata e venerata la Santa Casa della Vergine Maria; un luogo sacro, definito da Giovanni Paolo II il “vero cuore mariano della cristianità”. Il santuario è stato per secoli ed è ancora oggi uno dei luoghi di pellegrinaggio tra i più importanti del mondo cattolico e dista solo 5 minuti dal nostro bed and breakfast.
Capitale del culto Mariano, la città di Loreto è famosa perché all’interno della sua Basilica conserva il Santuario della Santa Casa, meta ogni anno di milioni di pellegrinaggi provenienti da tutto il mondo. Fin da lontano Loreto si mostra come città in forma di Santuario: con bastioni e mura cinquecentesche, nato attorno al Santuario della Casa di Nazareth, secondo la tradizione traslata in queste terre dagli angeli nel 1294. Divenuto in poco tempo centro di culto e pellegrinaggio il paese si andò sviluppando soprattutto dal 1469, con la costruzione della basilica-fortezza, voluta per difendere i muri della Santa Casa.
Il cuore della città di Loreto è piazza della Madonna. Parcheggiata l’auto fuori dalle mura castellane, vi si può accedere da Corso Boccalini, da Via Sisto V oppure da Porta Marina. Abbellita da una seicentesca fontana, la piazza è chiusa a est dall’imponente Basilica: l’edificio, fra il tardo gotico e il rinascimentale, richiede un’accurata visita. Al suo interno, proprio sotto la grandiosa cupola, si trova la Santa Casa in cui Maria ricevette l’annunciazione dall’Angelo.
Protetta esternamente da un rivestimento marmoreo progettato dal Bramante, conserva al suo interno la Madonnina nera con la tradizionale dalmatica. Si consiglia inoltre di non perdere il Museo-Pinacoteca, che raccoglie otto tele di Lorenzo Lotto, un’importante collezione di ceramiche da farmacia e vari cimeli. Il museo è ospitato nel Palazzo Apostolico, l’edificio che delimita piazza della Madonna a nord – ovest. La visita della città può proseguire con una passeggiata fra i negozi di Corso Boccalini; meritano infine uno sguardo le absidi da piazzale Loreto e il panorama da piazza Giovanni XXIII.

Da vedere a Loreto

Periodo di chiusura dal 4 Novembre al 29 Febbraio

LE SUPERFICI E LE STANZE SONO SANIFICATE CONTRO GERMI, BATTERI E COVID 19.
RISPETTIAMO, DA SEMPRE, TUTTI I PROTOCOLLI DEL MINISTERO DELLA SALUTE.
Cresta Help Chat
Invia tramite WhatsApp
Torna su